Verifica SPI obbligatoria

NON HAI ANCORA EFFETTUATO LA VERIFICA SPI OBBLIGATORIA? AFFRETTATI LA SCADENZA SI AVVICINA!

 

La Delibera 786/2016/R/EEL ha stabilito le tempistiche entro le quali, chi possiede un impianto fotovoltaico, deve effettuare la verifica SPI obbligatoria (verifica del sistema di protezione interfaccia).

Ricordiamo le prime due scadenze che cadono il 30 settembre 2017 e il 31 dicembre 2017.

Gli impianti entrati in esercizio fino al 31 dicembre 2009 dovranno infatti effettuare la verifica SPI entro il 30 settembre 2017. Mentre per gli impianti entrati in esercizio dall’1 gennaio 2010 al 30 giugno 2012, la scadenza è prevista per il 31 Dicembre 2017.

Ricordiamo che in caso di inadempienza il GSE potrà sospendere l’erogazione degli incentivi.

La verifica SPI dovrà essere eseguita ogni 5 anni con cassetta prova relè e il report dovrà essere inviato al gestore di rete.

Di seguito riportiamo la tabella riassuntiva di tutte le scadenze per la verifica SPI:

 

 

Chi siamo?

Operativi da oltre 16 anni e con oltre 500 clienti, siamo specializzati nella gestione di impianti ad energia rinnovabile.

Grazie a strumentazione all’avanguardia e a personale certificato effettuiamo la verifica SPI permettendo di assolvere all’obbligo stabilito dalla normativa. Ci occupiamo di tutto l’iter procedurale dall’esecuzione della verifica all’invio della documentazione agli enti competenti.

Supportiamo le imprese nella gestione degli adempimenti burocratici e amministrativi necessari per ottenere e mantenere gli incentivi dal GSE. Siamo inoltre specializzati nella realizzazione di verifiche tecniche obbligatorie (come la taratura contatori) e volontarie (es. termografia) fornendo assistenza completa nella gestione degli impianti fotovoltaici e di cogenerazione.

 

Se non hai ancora effettuato la Verifica SPI

 

Scrivici